I Beatles a scuola

Il progetto si rivolge a scuole di ogni ordine e grado, dalle elementari alle superiori, all’università, e ha lo scopo di approfondire la conoscenza degli studenti riguardo un’epoca, quella degli anni sessanta, per molti aspetti rivoluzionaria e anticipatrice di eventi che da essa prenderanno le mosse e si svilupperanno negli anni a venire.

I Magical Mystery, in accordo con le direzioni scolastiche, propongono un programma che comprende una lezione-concerto e un concerto vero e proprio.

Durante la lezione-concerto gli studenti avranno l’occasione di scoprire molti aspetti poco noti del mondo dei Beatles, a partire dal modo in cui il quartetto soleva costruire i propri pezzi, analizzati sia da un punto di vista prettamente musicale, sia sociologico, alla moda e al costume del tempo, all’interesse dei Beatles e della loro generazione per lemusiche appartenenti ad altre culture e per le contaminazioni sonore di ogni tipo di cui furono antesignani e convinti sperimentatori.

Attraverso le lezioni-concerto si intende innanzitutto trasmettere agli studenti il messaggio che uno sguardo retrospettivo a un periodo passato è sempre funzionale a comprendere meglio il presente, la nostra epoca e tutte quelle espressioni artistiche che segnano il contemporaneo.

Le stesse lezioni sono altresì pensate per focalizzare l’attenzione dei ragazzi sullo strumentario utilizzato dal gruppo, che nelle fattispecie consta di riproduzioni o originali dell’epoca dei Beatles, sul modo in cui si amplificava allora e sullo sviluppo tecnologico di cui si avvalgono i musicisti di oggi, sull’uso della lingua inglese nei testi dei Fab 4 e sull’evoluzione dei loro contenuti nell’arco della carriera creativa del quartetto.

Infine, si ritiene necessario porre l’accento su come un’autentica passione per qualsivoglia cosa, anche non artistica, riesca a far scaturire lati impensabili e geniali da ognuno di noi: la passione dei quattro ragazzi di Liverpool per la musica, la loro voglia di suonare insieme, di creare insieme li ha fatti diventare ciò che son diventati; la passione è il motore che fa funzionare qualsiasi cosa, che riesce a sviluppare anche il più modesto talento naturale e che risulta sempre possedere un potere benefico sulla crescita intellettuale di tutti noi.

Far nascere nelle giovani generazioni la passione per la musica e per il fare musica insieme o per i vari aspetti alla musica inerenti è lo scopo della nostra proposta.

…le canzoni che i Beatles non hanno mai eseguito dal vivo!

Don`t copy text!
Web Design MymensinghPremium WordPress ThemesWeb Development

Magical Mystery @ Teatro Astra

29 Marzo 201929 Marzo 2019

THE WHITE ALBUM – 50th Annyversary

(esecuzione integrale)